• ANGELOMAI

    • CMYK: 

Più cultura per tutti

L’Angelo Mai  è uno spazio indipendente per le arti.
Un luogo per la produzione artistica e per lo scambio di idee.
Un punto d’incontro per la creatività e per gli sguardi sul mondo.

(dal sito dell’Angelo Mai)


Una "time machine" per tutte le attività

Angelo Mai è una bella realtà, a Roma. Un posto dove chiunque trova simpatia, cultura, arte. Lavorare per i ragazzi di Angelo Mai è stato molto bello. È stata anche una bella sfida.
Numerose attività, per non dire innumerevoli, hanno trovato casa in questo meraviglioso posto situato di fronte alle terme di Caracalla.
Attività che dovevano trovare spazio ed evidenza sul loro nascendo sito web.
Una bella sfida, realizzata con Alessio (www.kwaaui.com) ed Enrico (www.enriconatoli.net), due persone molto speciali.

Per questo sito, e per le necessità di aggiornamento quotidiano che ci è stata manifestata, abbiamo scelto di lavorare con WordPress, un sistema di gestione dei contenuti Open Source in grado di essere rielaborato e riconfezionato in base alle nostre esigenze e che permette a chi deve gestire il sito di lavorare in maniera molto semplice non solo da un computer, ma anche da smartphone e tablet.

Abbiamo scelto di modulare il progetto sul ricchissimo calendario di appuntamenti dell’Angelo Mai, trasformando il sito in una sorta di palinsesto continuo, una macchina del tempo sempre consultabile, avanti e indietro nel tempo.
Ci piaceva molto l’idea di non “dimenticare” le innumerevoli attività svolte.

 


Hacking Wordpress

Abbiamo dunque “aperto” WordPress e lo abbiamo dotato di una sorta di “memoria storica”: ogni mese i ragazzi dell’Angelo Mai compilano l’agenda di tutti gli appuntamenti ma, a differenza di altri siti, ogni volta che si passa al mese successivo il mese precedente non viene cancellato, ma resta online e consultabile.

In questo modo, abbiamo realizzato una sorta di “Time Machine”, una traccia permanente di tutte le meravigliose attività che si svolgono ogni giorno in questo posto.

L’hacking non è una attività criminale, almeno come lo intende la comunità di programmatori che ogni giorno studia, scopre, inventa e sperimenta.

Per il sito di Angelo Mai abbiamo riscritto gran parte del CMS WordPress, plasmandolo secondo le nostre necessità.
È stata una attività lunga e complessa, ma densa di soddisfazioni. Soprattutto, è stato un modo per permettere a tutti quelli che vivono e frequentano l’Angelo Mai (incluso chi scrive) di avere una memoria storica di tutto quanto di bello quotidianamente fanno.